IMG_5949

 

Dopo molti anni di esperienza nel mondo del Beach Volley, la Real Beach Beach Volley School propone dei corsi di altissimo livello tecnico che presentano una suddivisione in 3 livelli: BASE – INTERMEDIO- AVANZATO.

Per tutte e tre le tipologie di corsi la REAL BEACH propone il beach volley 2×2, la disciplina Olimpica riconosciuta da tutti gli organi ufficiali che la gestiscono (FIVB a livello mondiale, FIPAV a livello nazionale).

La suddivisione dei periodi all’interno dell’anno è trimestrale, con la possibilità di prenotare il posto anche due o tre trimestri. Con 12 allenamenti al suo interno, un trimestre è sufficiente per poter sviluppare in maniera completa gli argomenti da trattare. La possibilità di lavorare con lo stesso gruppo per due o addirittura tre trimestri sarebbe ottimale e porterebbe ad approfondire ancora di più gli stessi argomenti

Il primo obiettivo, specie per chi parte dal livello base, è quello che attraverso l’allenamento e la capacità di apprendimento si passi al livello superiore.

Per ottenere questo, la proposta tecnica della nostra Scuola ha una direzione unica, nel senso che i Maestri che insegnano e sono di fronte ai corsisti parlano di CONCETTI TECNICI BEN PRECISI e UNIFORMATI. La base di questi concetti è quella spiegata a livello Federale in tutti i corsi  per Allenatori o Maestri di beach.

 

Caratteristiche e obiettivi per singola tipologia di corso:

 

CORSO BASE: il neo corsista che si approccia ad un livello base dovrà avere una minima capacità motoria o aver  fatto dello sport (qualsiasi) in anni precedenti

OBIETTIVO CORSO BASE: l’obiettivo finale di un corsista base è quello di arrivare alla fine di un trimestre con delle buone capacità di gestione dello spostamento sulla sabbia e un discreto controllo del fondamentale principale, il bagher. Attraverso un lavoro analitico di insegnamento di questo fondamentale, che è studiato senza mai dimenticare la parte di gioco,  porta i corsisti a giocare almeno con i tre passaggi classici.  Se l’apprendimento del gruppo è più rapido, si può inserire qualche concetto ulteriore, ma l’obiettivo principale è che alla fine del trimestre si riesca a controllare il bagher direzionandolo dove si vuole e fare i tre passaggi.  E’ prevista anche una parte di condizionamento atletico e potenziamento fisico sempre nell’ottica dello specifico obiettivo da raggiungere.

 

CORSO INTERMEDIO: il neo corsista che si approccia ad un livello intermedio deve avere buone capacità motorie, aver giocato almeno a livello amatoriale a pallavolo, aver già frequentato altri corsi di beach o provenire da un corso base dove ha dimostrato buone capacità tecnico/fisiche.

OBIETTIVO CORSO INTERMEDIO: L’obiettivo è quello di perfezionare la tecnica e la conoscenza generale del beach attraverso il corso, per arrivare a poter giocare i tornei amatoriali                              Durante il corso è necessario inoltre dimostrare motivazioni e capacità per essere inseriti all’avanzato.         Il percorso per ottenere tale obiettivo prevede:  adattamento dei vari fondamentali tecnici al gioco del beach volley (bagher di appoggio, bagher di alzata, rincorsa d’attacco, colpo d’attacco, muro, interventi di difesa), sviluppo delle principali fasi di gioco, nozioni tattiche fondamentali del beach volley e potenziamento fisico e condizionamento aerobico.

 

CORSO AVANZATO: il neo corsista che si approccia ad un livello avanzato deve avere ottime capacità fisiche, aver giocato a pallavolo a livello agonistico o avere già esperienze di beach fatte tramite tornei o altri corsi avanzati di beach (o provenire da un corso intermedio dove ha dimostrato di poter valere un avanzato).

OBIETTIVO DEL CORSO AVANZATO: l’obiettivo è quello di perfezionare la tecnica e la conoscenza tattica generale, arrivando a giocarsi la vittoria nei tornei amatoriali e prendere parte ai tornei federali B3. Il percorso per ottenere tale obiettivo prevede:  allenamenti specifici sui vari fondamentali tecnici al gioco del beach volley divisi per fasi (fase di cambio palla con tutte le sue varianti, fase di muro difesa e le sue varianti), allenamenti specifici per migliorare i gesti tecnici fondamentali nel nostro gioco (alzata, shots, stacco da muro, muro e battuta), allenamenti sulla  gestione globale del gioco in presenza di eventi atmosferici o particolari condizionamenti fisici.

 

 

IMG_6497